Il pascolamento in vigneti e uliveti

Nel Sud Italia la vite, ma anche l’ulivo, possono ancora svolgere un ruolo importante nel superare la stagione di scarsità di foraggio costituita dalla fine dell’estate, mettendo a disposizione degli animali, ovini in particolare, le frasche a seguito della vendemmia. Questo può essere facilitato da una conversione dei vigneti al biologico e da forme di allevamento che facilitino il pascolamento. Diminuendo o eliminando pesticidi e altri prodotti chimici a lenta degradazione tale pratica può risultare facilitata e al contempo si possono esplicare effetti positivi per quanto riguarda la promozione dei prodotti. Nella Sicilia occidentale è stata studiata la possibilità di pascolamento ovino a seguito della vendemmia. (Caracappa S. et alt, 2007) Tale studio è rivolto in particolare a situazioni caratterizzate da estrema aridità estiva tipica degli ambienti mediterranei, che causano la pressoché totale assenza di risorse foraggere spontanee tra settembre e novembre. Questa situazione climatica motiva l’ampio uso che si fa dei vigneti come pascolo a seguito della vendemmia. La ricerca ha valutata la permanenza o meno dei principi attivi dei prodotti fitosanitari utilizzati comunemente in vigna e la loro rintracciabilità nei prodotti lattiero-caseari da pecore condotte al pascolo in vigneto in autunno. L’ingestione delle foglie della vite seppur dando apporti proteici più bassi rispetto al fieno di veccia e avena somministrato al gruppo di controllo, non ha avuto come conseguenza la presenza dei principi attivi utilizzati per i trattamenti.

La raccolta anticipata delle olive permette di sfuggire agli effetti negativi legati agli attacchi della mosca dell’ulivo, producendo un olio con alto contenuto di polifenoli e bassissima acidità e senza l’utilizzo di trattamenti chimici. Questo facilita la possibilità di utilizzare gli uliveti e le frasche originate dalla potatura per il pascolo ovino anche nel periodo autunnale. Sia I vigneti che gli uliveti possono essere pascolati per tutta la stagione invernale.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...